Anche Papa Francesco è un sostenitore dell’allattamento

E chi non lo sarebbe? Eh già, ma sappiamo bene che molti lo sono soltanto a parole, altrimenti non si verificherebbe che nel nostro paese oggi la maggior parte dei bambini riceve, prima o poi, latte artificiale e la durata media dell’allattamento è di soli 7 mesi. Eppure, in una intervista, per rispondere ad una domanda sulla fame nel mondo il papa nell’affermare che il pianeta può produrre cibo per sfamare tutti i suoi abitanti, se solo ci fossero meno sprechi, e che occorre ascoltare chi grida “ho fame” in molte parti del mondo, non solo ha fatto sue le rivendicazioni dei molti gruppi e organizzazioni che si battono per una maggiore sobrietà nei consumi, per diminuire gli sprechi e per una più giusta ripartizione delle risorse del pianeta, ma addirittura ha scelto come esempio l’episodio di una madre che, durante una udienza, esitava ad attaccare al seno il suo bambino piangente perché timorosa di mancare di rispetto al Pontefice. Ebbene, Papa Francesco ha esortato questae tutte le mamme presenti ad offrire il seno al proprio bambino, ricordando che è un gesto naturale, e che quindi è ben accetto anche in chiesa. Bravo Papa Francesco! Ha detto una cosa che molte di noi sapevano ma che per tante persone è invece tuttaltro che scontata.

Alcune interviste (di cui una mia) sull’allattamento in pubblico, sul sito dell’Istituto Superiore di Sanità
[leggi le interviste]

L’argomento allattamento nelle principali religioni e nella cultura è trattato nel libro “Sapore di Mamma”. Se hai una domanda, contattami e sarò felice di risponderti!

Prev post
Allattare: un gesto d’amore – Libro
Next post
Attraverso la maternità

Write a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *